L’Institut Youth Resurfacing Peel di Darphin: peeling di derivazione botanica per una pelle radiosa e vitale

Questa primavera ho pensato di preparare la mia pelle al sole sottoponendola a un trattamento esfoliante.

Tra le proposte presenti sul mercato, sia da effettuare a casa che in istituto, ero abbastanza spaventata dal fatto di provare qualcosa che potesse risultare aggressivo per la mia pelle o che non si potesse conciliare con le giornate già calde e assolate della città; tra le varie possibilità, ho scelto di affidarmi a nuova formula di esfoliazione botanica “su misura”,  l’Institut Youth Resurfacing Peel di Darphin.

Presentazione L’Institut Resurfacing Peel di Darphin, Milano
Presentazione L’Institut Resurfacing Peel di Darphin, Milano

Si tratta del primo peeling di derivazione botanica che dona la radiosità e la levigatezza di un peeling tradizionale con una concentrazione di acido glicolico al 30% ma con un minor rischio di irritazioni.

DARPHIN L'Institut Youth Resurfacing Peel
L’Institut Youth Resurfacing Peel di Darphin (30ml)

Grazie ad un mix di agenti botanici dalle proprietà rigeneranti e lenitive, questa formula esfoliante all’avanguardia minimizza all’istante i segni d’invecchiamento della pelle e la visibilità dei pori; ammorbidisce le linee sottili per rivelare un aspetto fresco e vitale alla pelle.

Ecco i suoi componenti:

  • Esfolianti rivelatori di giovinezza:  Acido salicilico: aiuta ad esfoliare e a levigare lo strato dermico superiore e Acetilglucosammina: favorisce il processo di autorinnovamento cellulare.
  • Agenti botanici dermoringiovanenti: Estratto di Castagne: aiuta a potenziare il processodi autorinnovamento cellulare ed Estratto di Amamelide: stimola la pelle a mantenere la regolarità del processo di autorinnovamento cellulare e aiuta a rischiararla, riducendo la visibilità dei pori.
  • Agenti botanici lenitivi e delicati: Acido Lattobionico: aiuta a esfoliare senza provocare le irritazioni a volte associate agli acidi alfa–idrossilici ed Estratto di Crusca di Riso: favorisce il decongestionamento cutaneo e riduce le possibilità di arrossamenti.

DARPHIN_L'Institut Youth Resurfacing Peel

Per quanto riguarda le modalità di applicazione lo uso una sera ogni due settimane (visto che ho la pelle sensibile, ho preferito così rispetto all’utilizzo settimanale consigliato sulla confezione)  sulla pelle asciutta e pulita, versando una generosa quantità di L’Institut Youth Resurfacing Peel su un dischetto di cotone e massaggiando il viso con movimenti ondulatori.

A differenza dei peeling professionali, L’Institut Youth Resurfacing Peel non deve essere risciacquato ma si asciuga e viene assorbito rapidamente dalla pelle per svolgere la sua azione di esfoliazione.

Dopo l’applicazione dell’InstitutYouth Resurfacing Peel, proseguo con la mia classica beauty routine serale.

Tra i benefici notati dopo 2 mesi di utilizzo ho riscontrato

  • radiosità e la levigatezza della pelle,
  • linee sottili levigate e minimizzate
  • visibilità ridotta dei pori

Il risultato è una pelle realmente rinnovata!

Di questo prodotto amo la delicatezza, il fatto che si possa utilizzare tutto l’anno, la praticità d’uso e l’efficacia di un trattamento professionale svolto comodamente a casa ad un ottimo rapporto qualità/prezzo.

L’Institut Youth Resurfacing Peel  è disponibile presso le Farmacie concessionarie Darphin al prezzo al pubblico consigliato di €63,20 (30 ml)

Ve lo consiglio per:

  • donare luminosità e levigatezza alla pelle,
  • potenziare il processo naturale di autorinnovamento delle cellule cutanee;
  • preparare la pelle a ricevere i successivi trattamenti.

Lo consiglio alle donne con:

  • tono cutaneo disomogeneo, pelle atona e macchie scure;
  • texture cutanea irregolare;
  • linee sottili e rughe.

Spero di avervi offerto una valida alternativa ai trattamenti esfolianti da istituto.

Voi effettuate periodicamente l’esfoliazione della pelle? Ne traete beneficio?

DARPHIN_L'Institut Youth Resurfacing Peel

 

Annunci

37 thoughts on “L’Institut Youth Resurfacing Peel di Darphin: peeling di derivazione botanica per una pelle radiosa e vitale

  1. Io vorrei levigare la pelle e uniformare la texture dell’incarnato, quindi mi sa che questo esfoliante potrebbe fare al caso mio 🙂

    Mi piace

  2. Io e la skin care viaggiamo praticamente sullo stesso binario, e per me l’esfoliazione è un passaggio importantissimo, ma come te ho la pelle sensibile, quindi devo trovare un prodotto buono ma che al contempo sia delicato per la mia pelle..appena rientro a casa correró a comprarlo, adoro provare nuovi prodottini, soprattutto con recensioni così positive 😊

    Mi piace

  3. Ciao cara, purtroppo non ho mai provato questo prodotto di questo brand, ma nonostante la mia pelle sia abbastanza sensibile, io e l’esfoliante ormai siamo una cosa sola😄 ..basta scegliere un prodotto non troppo aggressivo e credo infatti che questo peeling sia molto valido, credo che lo proverò; A presto, ottima review! 😘

    Mi piace

  4. Un prodotto assolutamente da provare,sono giusto alla ricerca du una soluzione al mio problema delle microrughette, grazie per avercene parlato !!!

    Mi piace

  5. Molte volte si usano esfolianti molto aggressivi è vero. La mia pelle avrebbe bisogno di un prodotto così delicato ma allo stesso tempo efficace. Davvero molto interessante mi hai incuriosita

    Mi piace

  6. Un trattamento di bellezza davvero lussuoso questo. Io ultimamente vedo la pelle un po’ inspessita e meno luminosa, direi che farebbe al caso mio.

    Mi piace

  7. Io sono un po un maschiaccio e su consiglio dell’estetista uso per il peeling ogni volta che faccio la doccia un guanto di crine e sapone neutro. Mi trovo molto bene e dopo applico l’olio. Non è sicuramente come usare prodotti specifici ma sono sicura dimenticherei di usarli. Il beauty non è proprio la mia forza! 😀

    Mi piace

  8. Darphin è un marchio eccezionale, i suoi cosmetici sono efficaci e performanti, uso un gel contorno occhi che mi riposa lo sguardo come avessi fatto 20 ore filate di ottimo sonno. Da provare il peeling, che è un trattamento che ciclicamente faccio, sono rigorosa sulla skin care routine 🙂

    Mi piace

  9. Ammetto che il peeling non rientra (ancora) nelle mie routine di skincare, di solito utilizzo uno scrub una volta a settimana, ma un prodotto così specifico non l’ho ancora provato, sebbene creda che sia cronologicamente arrivato il momento di provare qualcosa di “tosto” per rinnovare la mia pelle.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...