Come pulire e profumare il guardaroba in modo naturale

Orphea Salvalana per la cura dei capi e del guardaroba

Arrivata la primavera, con il temuto cambio di stagione si presenta l’occasione per pulire, riordinare l’armadio e per rinfrescare i capi.

C’è chi si è organizzato da un pò e chi come me ha aspettato il definitivo assestamento del clima. Lo ammetto, le continue piogge milanesi erano per me una scusa per rimandare questo lavoro!

Il guardaroba funzionale e super organizzato infatti è un compito che solitamente ci mette in crisi  e che richiede una certa preparazione mentale per ordinare armadi e cassetti  secondo schemi che ci permettano di trovare subito quello che ci serve.

Il solo ordine però non basta, io amo che i capi si mantengano freschi e profumati a lungo, in modo naturale.

La cura e pulizia del guardaroba è come un’arte in equilibrio fra tradizione e innovazione, tra rimedi casalinghi e non.

Orphea Salvalana per la cura dei tessuti e del guardaroba 

Come pulire l’armadio?

E’ rischioso utilizzare prodotti chimici nella pulizia dell’armadio, visto che gli abiti entrano a contatto con la nostra pelle.

Per dare una rinfrescata basterà passare preparare una miscela 100% naturale e profumata fatta con 250 ml di acqua calda, 2 cucchiai di sapone di Marsiglia grattugiato e 5 gocce di olio essenziale.

Si versa il sapone di Marsiglia in acqua calda e si mescola bene; a questo punto si uniscono le gocce di olio essenziale scegliendo la profumazione preferita. Trasferito il composto in uno spruzzino, si procede con la pulizia vaporizzando sulle ante e sui ripiani, quindi si pulisce con un panno morbido con movimenti circolari. La miscela non va risciacquata ma è importante aspettare che si asciughi molto bene prima di riporre i capi nell’armadio.

Orphea Salvalana per la cura dei tessuti e del guardaroba 

Se, aprendo armadi o cassetti, avvertite odore di muffa potreste preparare una miscela composta da un cucchiaino di tea tree oil, più un cucchiaino di olio essenziale di ginepro e due tazze di aceto di mele.

Un sistema sicuramente pratico e comodo per pulire il guardaroba è lo Spray Pulitore Interni armadi e cassetti di Orphea (€5,58): appositamente formulato con un tensioattivo di origine vegetale per pulire e trattare l’interno degli armadi e dei cassetti, ha un delicato profumo di fiori.

Cura dei capi e dei tessuti

Come soluzioni naturali antitarme possiamo optare per gli infallibili rimedi delle nonne che non vuol dire solo canfora e naftalina ma anche foglie di alloro, lavanda, noce moscata e cannellachiodi di garofano, avvolti in sacchettini o garze, oppure scorza essiccata di limoni e arance, eucalipto e palline di legno impregnate di essenza di menta e basilico. Rimedi naturali, profumati ed efficaci!Orphea Salvalana per la cura dei tessuti e del guardaroba Anche la carta dei quotidiani è un ottimo antitarme per via dell’inchiostro; potremmo quindi avvolgere i maglioni di lana nel foglio di giornale.

Orphea Salvalana per la cura dei tessuti e del guardaroba Cerchi rimedi più pratici ed immediati purché naturali?

Grazie ad Orphea Salvalana puoi prenderti cura in modo semplice ed efficace dei tuoi capi.

La linea Orphea Salvalana

Orphea Salvalana®  è una gamma completa di prodotti (detersivi, foglietti, sacchetti, spray, emanatori per grandi armadi) che assicura un perfetto sistema di protezione ai tuoi tessuti iniziando dal lavaggio dei capi fino ad arrivare all’interno di armadi e cassetti.

Orphea Salvalana per la cura dei tessuti e del guardaroba 
Linea Orphea Salvalana

I prodotti Orphea Salvalana sono frutto di una lunga tradizione di ricerca e innovazione. L’efficacia della formulazione naturale a base di oltre 400 essenze estratte da piante e fiori rende questa linea ideale per proteggere e profumare tutto l’anno tutti i tessuti: non solo lana, quindi, ma anche lino, cotone, seta e cachemire.Orphea Salvalana per la cura dei tessuti e del guardaroba 

Dalla grande esperienza di Orphea Salvalana nella selezione di fragranze naturali, nascono vincenti e inconfondibili profumazioni: Fiori, Legno di Cedro della Virginia, Lavanda Maillette e Chiodi di Garofano del Madagascar.

A queste si è aggiunta recentemente una profumazione seducente e ricercata: il Patchouli della Malesia. È proprio dal Medio Oriente che arriva l’antica usanza dei commercianti di seta di avvolgere scialli e preziosi tessuti in pacchi contenenti le foglie di patchouli allo scopo di proteggerli e di respingere gli insetti.

Orphea Salvalana per la cura dei tessuti e del guardaroba 
Linea Orphea Salvalana, presentazione Orphea presso Riad Food Garden di Milano

 foglietti in cellulosa Orphea Salvalana (€3,92), best seller di linea, e gli Emanatori Grandi Armadi Orphea Salvalana (€4,25) si possono inserire nei cassetti nelle scatole della biancheria, sugli appendiabiti o sui ripiani dell’armadio, con una durata fino a 3 mesi.

Quest’anno Orphea lancia l’Essenza Profuma Biancheria (200ml, €6,50), una freschissima novità per la protezione e la cura dei tessuti dal profumo avvolgente. Nelle due fragranze Fiori e Lavanda Maillette, l’Essenza Profuma Biancheria è indicata sia per il bucato a mano che in lavatrice e può essere utilizzata anche in asciugatrice.

Orphea Salvalana per la cura dei tessuti e del guardaroba 
Essenza Profuma Biancheria di Orphea, presentazione Orphea, Riad Food Garden di Milano

Orphea Salavalana si prende cura anche dell’ambiente sostenendo i progetti promossi dall’associazione Onlus Bioforest volti alla rigenerazione degli ecosistemi forestali in pericolo o distrutti in tutto il mondo.

Come potete notare l’efficacia dei componenti usati, la tradizione e l’innovazione si fondono in una linea di prodotti unica in grado di proteggere i nostri capi 365 giorni all’anno!

Conoscete già la linea Orphea Salvalana che protegge i tessuti?

Quali rimedi adottate per la cura dei capi nel guardaroba?

Prima di salutarvi vi ricordo il mio articolo dell’anno scorso sulle linee Orphea Protezione Persona e Casa, validissimo aiuto nella lotta contro gli insetti:

https://vanityinmilan.wordpress.com/2017/06/25/orphea-linea-protezione-persona-e-casa-novita-2017-contro-zanzare-ed-insetti/

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Annunci

33 risposte a "Come pulire e profumare il guardaroba in modo naturale"

  1. L’odore di muffa è la cosa che odio maggiormente… seguirò il tuo consiglio e realizzerò la miscela di tea tree ginepro e aceto di mele.. grazie!

    Mi piace

  2. Non sapevo che ci fossero tutte queste profumazioni, quella al Patchouli mi piacerebbe provarla; io odio l’odore di muffa o di “chiuso” che hanno a volte gli abiti quando vengono tolti dall’armadio perciò, grazie dei tuoi consigli 🙂

    Mi piace

  3. i sacchettini e i saponi profumati per l’armadio e i capi li uso anch’io. Non la canfora che mi fa super fastidio. Io utilizzo buccia essiccata di limone e agrumi. Devo dire che è ottimo. Gli altri prodotti non li ho mai usati ma l’essenza di lavanda la proverei

    Mi piace

  4. utilizzo da sempre i foglietti in cellulosa Orphea ma sono interessatissima a provare i profumabiancheria e il detersivo ed ammorbidente..domani li cerco al super

    Mi piace

  5. Ottimo articolo. Interessante il sistema che usi per pulire l’armadio, voglio provare anche io. Anche io uso Orphea Salvalana®, secondo me sono i prodotti migliori per la cura dell’armadio, anche e soprattutto per il suo impegno ambientale

    Mi piace

  6. Opterò per la versione con il Tea Tree Oil (ottimo anti-fungino per eccellenza) perché in una stanza a ridosso di un pilastro si forma spesso la condensa, che inevitabilmente favorisce la formazione di muffe anche all’interno di uno dei cassetti!! Grazie per le dritte!

    Mi piace

  7. Onestamente anch’io sto aspettando che il tempo si assesti un po’, abitando in una zona non esattamente famosa per il clima mite, ma credo che fra poco non avrò più scuse.
    E non ho a disposizione gli ingredienti naturali che proponi per tutelare gli armadi, comprarli singolarmente mi costerebbe più che prendere Orphea bello e pronto 🙂

    Mi piace

  8. Grazie per i preziosi consigli, conosco molto bene il marchio e lo utilizzo da tanto tempo,naturalmente alcuni tra i prodotti Orphea che presenti sono una novità da scoprire quanto prima!

    Mi piace

  9. Quanti bei consigli 😍 anche io utilizzo molto il sapone di Marsiglia per pulire e per profumarlo metto i sacchetti di lavanda fatti in casa. Hanno un profumo che dura per anni ❤️

    Mi piace

  10. Io utilizzo sacchetti di lavanda per i proteggere i capi conservati e per tenere profumati quelli della stagione corrente (vabbè, io uso i sacchetti di lavanda anche come cura e rimedio a qualunque male del mondo, dalla sinusite all’invasione delle cavallette e alla mortenera). Anche il sapone di marsiglia ha un posto speciale nei miei scaffali.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...